Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Aristotelici

Un fresco libro per Indro Montanelli (brevi suoi testi con irridenti epitaffi, documentato commento di Marcello Staglieno, ed un titolo senza inganni: “Ricordi sott'odio”), ci permette di rammentare la Grande Firma a dieci anni dalla scomparsa. Una sua...

Mostra altro

Indignate del Risorgimento

Un'idea nuova di Risorgimento emerge da quanto la prof. Annamaria Graziosi Ripa scrive su Rimini nel volume "La voce delle donne", curato da J. Bentini (ed. Allemandi): le fonti storiche, solo in parte qui pubblicate per esigenze di spazio, "fanno pensare...

Mostra altro

Italia bollita

Italia bollita

Non so se posso chiamarlo incubo. Ignoro la legislazione vigente e non voglio procurar rogne al direttore. Fatto sta che due giorni prima di scrivere queste righe, mi sono svegliato vedendo proiettata sul soffitto la scritta che leggete qui come titolo,...

Mostra altro

Censimento, non mento

Egregio Signor Stato, da Voi m'è arrivato il modulo solenne per il Censimento. I tg m'hanno spaventato, non ho ancora aperto la busta che contiene il malloppo. Anche perché a quello mio personale se ne sono aggiunti altri tre circonvicini, provocandomi...

Mostra altro

Si fa presto a dire Tiberio

Un noto gruppo di studiosi locali, al termine della tradizionale cena d'agosto sull'Appennino organizzata per svelare nuovi segreti della nostra cultura, è giunto in possesso di una lettera riservata dell'imperatore Tiberio, anche grazie all'alta gradazione...

Mostra altro

Si fa presto a dire coraggio

Nadia Urbinati, studiosa concittadina che insegna Scienze politiche alla Columbia University di Nuova York, ha rilasciato un'interessante intervista al "Corriere di Romagna" (16.8). La si potrebbe riassumere con le tre parole che ha usato passando in...

Mostra altro

Si fa presto a dire Roma

Nello spirito archeologico della nostra politica, non ci sono soltanto i ruderi di Palazzo Lettimi, i cento progetti per il Teatro Galli, l'ex convento di San Francesco destinato a Biblioteca dell'Università, e la torre libraria gambalunghiana sognata...

Mostra altro

Si fa presto a dire doni

Caro Postumo, il tempo fugge senza indugio, direbbe Orazio. E lo spirito archeologico della vita politica lo rincorre con entusiasmo. Il 29 luglio 2005 un comunicato annuncia il nuovo accordo fra Comune di Rimini ed Ateneo di Bologna per la Cittadella...

Mostra altro

Si fa prsto a dire crisi

Ho citato, nella puntata scorsa [1047], i gabinetti alla turca della gloriosa Biblioteca Gambalunga di Rimini, la quarta in Italia ad essere pubblica. La prima fu la nostra Malatestiana in San Francesco, poi vennero l'Ambrosiana di Milano nel 1609 e l'Angelica...

Mostra altro

Si fa presto a dire obolo

Nella pubblica biblioteca bolognese detta Salaborsa dal luogo in cui sorge, hanno sistemato una cassetta per le offerte. Un addetto ai lavori della città delle Due torri, Piero Antonio Zaniboni, ha inviato una garbata e pertinente protesta alla rubrica...

Mostra altro

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 30 > >>